Valle di San Biagio

Spedizione gratuita a partire da 39€

Dal Chicco alla macina al Piatto

Utilizziamo moderne mietitrebbiatrici per la raccolta della nostra materia prima(frumento, leguminose, mais, ecc) e lo facciamo solo al naturale raggiungimento della piena maturazione e del giusto grado di umidità. Questo permette una migliore conservazione all’interno dei big-bags.
Un laboratorio accreditato sottopone la materia prima ad accurate analisi.

La sicurezza dei nostri prodotti non è un optional, ma un dato certo, infatti la nostra materia prima è priva di residui di fitofarmaci e/omicotossine.

A questo punto ritorniamo ai nostri big-bags, che avevamo lasciato stoccati immagazzino, non resta che prelevarli e scaricarne il contenuto nella tramoggia.

Che la macinazione abbia inizio.

LE FASI DI LAVORAZIONE

PULITURA
Questa prima fase consiste nel sottoporre la materia prima all’estrazione di polveri e impurità leggere (tramite aria) e alla separazione ed eliminazione dei corpi grossolani residui (tramite setacci).
PULITURA
DECORTICATURA​
Asportati gli scarti residui della trebbiatura, occorre sottoporre il chicco a decorticatura, per rimuovere le parti più esterne della cariosside dei cereali.
DECORTICATURA​
CONDIZIONAMENTO (BAGNATURA E RIPOSO)​
Umidificazione e riposo
Non tutte le materie prime necessitano di condizionamento. Il frumento viene umidificato e riposa in silos; il chicco assorbe una percentuale di acqua variabile in base all’umidità di partenza e l’umidità finale che si vuole in macinazione.
La bagnatura favorisce la separazione della farina dalla crusca e migliora l’efficienza della macinazione
CONDIZIONAMENTO (BAGNATURA E RIPOSO)​
MOLITURA
Il prodotto prima di essere macinato attraversa un separatore magnetico per la separazione dei corpi ferrosi estranei, la protezione degli sfarinati e degli organi macinanti.
Il prodotto viene macinato quindi tramite molino a macine in pietra.
MOLITURA
ABBURATTAMENTO​
Terminata la molitura, le farine integrali ricavate vengono quindi convogliate nel buratto, che consente la separazione di crusca, cruschello e diverse tipologie di farina, grazie a dei setacci intercambiabili. Ogni formato di ogni prodotto viene confezionato in appositi sacchi con idoneità alimentare. La classificazione in “tipo 1”, “tipo 2”, ecc., avverrà solo dopo l’analisi delle ceneri dello sfarinato.
ABBURATTAMENTO​
PASTIFICAZIONE​
Da La Vera Farina non poteva non nascere La Vera Pasta. Per gustare i sapori de La Valle di San Biagio direttamente nel vostro piatto, abbiamo selezionato un pastificio di fiducia che rispondesse ai nostri standard qualitativi. Il primo requisito? Concepire il proprio lavoro come fosse un’arte, proprio come noi. Il risultato? Una pastasciutta trafilata al bronzo, porosissima, perfetta per trattenere ed esaltare il condimento. Una pastasciutta che è un’opera d’arte.
PASTIFICAZIONE​
Home
Account
Carrello